Roma (TMNews) - L'Expo di Milano del 2015 incassa un nobile sostegno, è quello del principe Harry d'Inghilterra, che al MAXXI di Roma ha presentato il progetto selezionato per il padiglione britannico e ha mostrato piena adesione alle tematiche scelte da Milano."I temi dell'Expo, sostenibilità e sviluppo, - ha detto il principe - sono quelli che ho più a cuore. Io, come molti di noi oggi, mi sento fortemente responsabile per le generazioni future"."Insieme - ha aggiunto Harry - possiamo riuscire a migliorare la qualità della vita in molti Paesi in via di sviluppo e, così facendo, garantire un futuro migliore a milioni e milioni di bambini".Il sostegno della Casa reale britannica all'Expo arriva in un momento particolarmente complesso e chissà che non rappresenti un'opportunità per rilanciare, almeno a livello psicologico, l'entusiasmo per un evento che, al netto delle vicende giudiziarie, resta comunque cruciale per Milano e per l'Italia.