Rimini, (askanews) - Roma è uno "scalo internazionale" e Adr "deve dimostrare di essere all'altezza di questo scalo e della volontà di risolvere i problemi". Lo ha sottolineato il numero uno di Etihad, James Hogan, in una conferenza stampa, in merito all'incendio di Fiumicino. "Lo scalo romano deve essere visto in rapporto con Milano".Quanto a possibili risarcimenti da chiedere ad Adr dopo il rogo del Terminal 3 ha sottolineato: "Confermiamo il nostro impegno verso lo scalo romano. C'è una discussione in corso a porte chiuse. Non è questione di risarcimenti si troverà la giusta mediazione che soddisfi tutti"."Quello che importante per noi sono gli investimenti - ha aggiunto Hogan. Roma deve essere all'altezza della sfida. Quello che è necessario è una piattaforma turistica integrata a sostegno dell'infrastruttura".