Continua trattativa con creditori internazionali. Ad Atene assalto bancomat