Roma (TMNews) - "Nel secondo trimestre di quest'anno - dice il ministro del Welfare Enrico Giovannini a TMNews - abbiamo visto una leggera ripresa delle ore lavorate per dipendente; nel terzo trimestre notiamo non solo una riduzione della cassa integrazione ordinaria, cioè quella più legata alle attività produttive, coerente con una ripresa produttiva almeno in alcuni settori ma notiamo anche un aumento delle nuove assunzioni, in particolare per alcune categorie. Sono tutti segnali che anche il mercato del lavoro si sta rimettendo in moto, ma è evidente che se non ci sarà una ripresa robusta e persistente sarà difficile avere una riduzione significativa della disoccupazione" .