Cernobbio (Co) (TMNews) - Commento molto positivo da parte dell'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, alle misure della Bce annunciate ieri dal presidente Mario Draghi. Si tratta di un altro grande segnale dell'attenzione della Bce per iniettare liquidità nel mercato e favorire la crescita delle economie europee, ha detto Ghizzoni durante il forum Ambrosetti in corso a Cernobbio, e "adesso la palla passa ai governi, perché comunque le riforme sono necessarie". L'ad ha aggiunto che "per l'Italia la prima riforma da fare in termini d'urgenza è quella sul lavoro".