Rho-Pero (askanews) - Da parte dalla famiglia Ferrero non c'è nessuna volontà di vendere la società: lo ha ribadito l'amministratore unico Giovanni Ferrero durante la presentazione del padiglione Kinder più sport a Expo 2015. "C'è la volontà forte di scrivere ancora nuove pagine di successi del gruppo nel mondo" ha detto Ferrero e poi, rispondendo a una domanda sulla possibilità di vendita della società ha aggiunto: "No, escluderei anche a fronte di qualsiasi offerta allettante"."In passato la crescita è stata organica - ha continuato Ferrero - ogni generazione deve esplorare nuove frontiere del possibile e portarsi oltre le colonne d'Ercole. Abbiamo avuto un fondatore visionario e anche per premunirci di questa genialità di Michele Ferrero avremo una visione moto pragmatica di rafforzamento della società".Per quanto riguarda l'eventualità di acquisizioni, Ferrero ha risposto così alla domanda che gli è stata rivolta": "Se si presenteranno occasioni adeguate le valuteremo".Ferrero ha anche ricordato che "da due mesi siamo saliti sul podio di produttori mondiali di cioccolato, siamo terzi, è un fiore all'occhiello per l'Italia".