Genova, 30 ott. (TMNews) - "Io non smetterò mai di lavorareperché ci sia dialogo. Il dialogo sociale è in tutta Europal'impostazione di rapporto tra i governi e le parti sociali eanche Renzi deve accettare il metodo europeo: dialogo sociale econfronto con il sindacato". Lo ha affermato a Genova ilsegretario della Cisl, Anna Maria Furlan. Secondo Furlan, "i toni sono troppo accesi purtroppo ancora unavolta, invece ci vuole responsabilità. E' questo -ha concluso laleader della Cisl- l'appello che rivolgo a tutti".