"E' incompatibile con nostra economia e con la democrazia"