Roma (TMNews) - Riunificare i diritti e dare al Paese una proposta concreta. E' questo l'obiettivo della Fiom, scesa in piazza a Roma, nelle parole dal palco del suo segretario generale Maurizio Landini.