Farnborough (GB), (TMNews) - Nel programma internazionale degli F35 l'Italia dovrebbe cercare di partecipare realizzando anche le parti pregiate dei nuovi cacciabombardieri. Lo ha sottolineato l'amministratore delegato di Finmeccanica, Mauro Moretti, all'Air show di Farnborough. "Anche nel campo degli F35 - ha detto Moretti - dobbiamo lavorare, come so che sta lavorando il governo, perchè si sviluppi nell'ambito dell'accordo la possibilità per la nostra industria di fare non solo le parti di struttura ma fare invece le parti più pregiate. Questo può aprirci dei campi di sviluppo molto importanti".