Roma, (askanews) - Presentazione ufficiale al Salone di Ginevra per la Ferrari 488 GTB, nuovo punto di riferimento per il settore delle vetture sportive. A 40 anni dalla nascita della 308, prima vettura iconica del Cavallino Rampante con motore 8 cilindri posteriore-centrale.Rivoluzionarie le soluzioni tecniche, tutte proprietà Ferrari, con cui la sportiva è equipaggiata, con potenze ai vertici fino a 670 cv, tempo di risposta motore di soli 0,8 secondi, che ai comandi è addirittura di appena 0,06 secondi. Prestazioni che grazie ai controlli di dinamica sono pienamente gestibili anche al limite. L esperienza nelle competizioni, sia in Formula Uno che in quelle di durata come il World Endurance Championship, trova poi applicazione sulla 488 GTB, portando su strada la tecnologia che ha consentito la doppia vittoria di categoria nelle grandi classiche come la 24 Ore di Le Mans e nel mondiale Endurance.La potenza estrema ricercata per questa vettura è fornita dal nuovo motore da 3902 cm3 sovralimentato.