Ginevra, (askanews) - Il mercato italiano dell'auto dovrebbe crescere quest'anno del 2-3%. Lo ha affermato Alfredo Altavilla, responsabile del gruppo Fca per le attività Emea (Europa, Medio Oriente, Africa), al salone dell'auto di Ginevra. "In Europa - ha detto il manager di Fiat-Chrysler - vediamo un mercato che potrà essere non oltre il +1%. Probabilmente in Italia, siccome il recupero è partito decisamente più tardi rispetto agli altri paesi europei, si potrebbe fare un po' meglio del +1%. Ma dobbiamo stare molto calmi a proiettare quello che abbiamo visto succedere a gennaio e febbraio per tutto il resto dell'anno. Le stime numeriche - ha aggiunto - sono una crescita del 2-3% per il mercato italiano, non oltre quello".