Milano (TMNews) - Expo 2015, uno sguardo sul cantiere: ad offrirlo sarà un drone che - una volta alla settimana - effettuerà mezz'ora di riprese sul cantiere. Il filmato sarà poi messo a disposizione all'interno dell'Expo Gate, in piazza Cairoli a Milano, e sul profilo facebook dell'esposizione.Il progetto - intitolato "Belvedere in città" - realizzato da Expo in collaborazione con Telecom Italia, consentirà così di seguire l'avanzamento dei lavori di costruzione del sito fino all'inaugurazione dell'Esposizione universale.Tra gli obiettivi dell'iniziativa quello di porre un altro tassello nel mosaico della "trasparenza" per raccontare l'intero progetto Expo 2015 e anche quello di una importante sperimentazione tecnologica. E non solo.Andrea Costa, responsabile per Telecom Italia del progetto Expo 2015: "Il progetto Belvedere in città ha un altissimo impatto di comunicazione e di trasparenza. Però, nel caso specifico, le tecnologie utilizzate da Telecom Italia vogliono anche essere un contributo per la Smart City, la città intelligente".Le immagini saranno girate in 4k e la trasmissione a terra dei filmati avverrà con l'impiego della tecnologia mobile 4g di Tim. Le riprese saranno effettuate durante l'ora di pausa del cantiere e con i macchinari più grandi fermi, così da poter operare in piena sicurezza. Il drone è realizzato da SkyRobotic.