Milano (TMNews) - Il Comune e la Camera di Commercio di Milano si preparano a mettere a sistema gli eventi collaterali che saranno organizzati in tutta l'area metropolitana di Milano durante i 184 giorni dell'Expo 2015. Migliaia di concerti, mostre, festival e incontri che saranno anticipati, in questo mese di maggio, da un palinsesto di 184 appuntamenti accomunati dal marchio "Expo in Città". L'idea, come spiega il leader dei commercianti Carlo Sangalli, è quella di replicare su larga scala il modello del Fuorisalone: "Expo in Città coordina, incentiva e valorizza tutti gli eventi fuori dall'Esposizione, eventi che sono in grado di generare nel 2015 oltre 2 miliardi di indotto e circa 20.000 occupati". In programma c'è la pubblicazione online, anche tramite app e social network, del calendario complessivo di eventi. Verrà poi creato un catalogo di spazi temporanei a disposizione dei potenziali espositori e realizzato un servizio di informazione per autorizzazioni e i permessi. Il tutto offrendo un mix di cultura, educazione e intrattenimento, cioè la formula che ispira l'intera Expo.