Deludono Apple e Microsoft, in difficolta' anche Yahoo e Ibm