Da Londra l'analisi di Alberto Gallo (RBS)