Milano, 28 gen. (askanews) - Eataly e Starhotels insieme. Diventa così realtà poter vivere contestualmente il meglio dell'offerta enogastronomica e dell'ospitalità all'italiana. La catena alberghiera italiana, guidata da Elisabetta Fabri, e il più grande centro enogastronomico del mondo, fondato da Oscar Farinetti, hanno annunciato una partnership triennale esclusiva che mira a rafforzare il valore e l'eccellenza dell'italianità nel nostro Paese e nel mondo. Il senso dell'accordo nelle parole del fondatore e proprietario di Eataly, Oscar Farinetti: "Mettere insieme le nostre due capacità di accoglienza: quella eccelsa di Starhotels nell'arte di accogliere le persone e la capacità di accoglienza di Eataly per nutrirli. Mettere insieme due eccellenze italiane per cercare di far stare le persone ancora meglio".L'accordo prevede all'interno degli alberghi Starhotels la creazione di menu dedicati, di eventi e collaborazioni con chef stellati sul territorio, oltre alla consulenza e al supporto del partner enogastronomico nella selezione e nella valutazione dei prodotti e delle materie prime. Il primo albergo ad ospitare Eataly sarà il Rosa Grand di Milano e, a seguire tutti gli altri 24 alberghi del gruppo.