Roma (TMNews) - E' boom per le esportazioni di vino, con un aumento record (+7%) che traina l intero agroalimentare Made inItaly il quale all estero raggiunge la cifra record di 33,4 miliardidi euro (+5 per cento). E quanto emerge da una analisi dellaColdiretti sulla base dei dati Istat dalla quale si evidenzia cheil vino è la principale voce delle esportazioni agroalimentaricon un fatturato realizzato all estero che per la prima volta haraggiunto i 5 miliardi.Rilevanti sono anche le spedizioni all estero di ortofrutta, quelle dipasta e di olio di oliva. I 2/3 del fatturato realizzatoall estero si ottiene con l esportazione di prodottiagroalimentari verso i paesi dell Unione Europea, ma il Made inItaly va forte anche nelle Americhe e nei mercati emergenti comequelli asiatici. A preoccupare per il 2014 è il rialzo dell' euroche rischia di frenare le esportazioni in mercatiimportanti come gli Stati Uniti.