Roma, (askanews) - Coriandoli sono piovuti in testa del presidente della Bce Mario Draghi, durante la consueta conferenza stampa a Francoforte che segue la riunione del Consiglio direttivo. Una ragazza con indosso una maglia nera con la scritta "Ecb Dicktatorship", "Bce dittatura", è balzata sulla scrivania dietro la quale sedeva Draghi urlando la frase "Stop alla dittatura della Bce". Subito è intervenuto il personale della sicurezza e ha trascinato fuori la manifestante.