Roma (TMNews) - Saranno 2.200 gli esuberi di Alitalia con l'eventuale accordo di alleanza con Etihad. Lo ha detto l'amministratore delegato della compagnia italiana Gabriele Del Torchio al termine della presentazione del rapporto annuale dell'Enac. "Sono esuberi strutturali - ha sottolineato - e dovremo trovare le forme opportune di tutela sociale per queste persone che purtroppo saranno costrette a uscire. Non è che abbiamo molte alternative".