Il ministro, emendamenti? Possibili ma decreto va gia' bene