Perdita dell'8,5%, la peggiore da otto anni. E scatta l'effetto domino