Roma (TMNews) - Il debito pubblico italiano continua a crescere e nell'ultimo mese è aumentato di 34 miliardi di euro, arrivando alla cifra record si 2.022,7 miliardi di euro. Una cifra impressionante, che supera il valore del Pil del nostro Paese, che è stata diffusa nel supplemento statistico della banca d'Italia sulla finanza pubblica.Il debito pubblico è così aumentato ancora, dopo aver rallentatoa dicembre, ed ha superato il precedente record toccato anovembre 2012. Secondo i dati di Bankitalia, "ha contribuito all'aumento del debito, rispetto al mese precedente, il fabbisogno, pari a 0,9 miliardi; l'emissione di titoli e l'apprezzamento dell'euro nel complesso hanno operato in senso opposto per 0,5 miliardi".+++immagini Afp 10.16 +++Peggiora la situazione del debito anche in Spagna, il Paese che con l'Italia si trova maggiormente sotto i venti gelidi della crisi. Gli ultimi dati parlano di un aumento fino all'84,1% del Pil, risultato peggiore della precedente rilevazione, ma migliore rispetto alle previsioni del governo di Madrid. E, percentualmente, molto più basso rispetto al numero a tre cifre che fotografa la situazione italiana.