Milano, (TMNews) - Per la prima volta in 10 anni gli utili di Apple sono in netto calo, come preannunciato da analisti ed esperti del settore. Nel secondo trimestre fiscale i profitti dell'azienda di Cupertino sono scesi del 18%, a 9,5 miliardi di dollari rispetto agli 11,6 dello stesso periodo dell'anno precedente. Nonostante ciò, il fatturato ha registrato una crescita dell'11% toccando la vetta dei 43,6 miliardi di dollari.Dal punto di vista dei prodotti crescono le vendite sia di iPhone che di iPad con 37,4 milioni di smartphone venduti, in aumento del 6,6%, e 19,5 milioni di tablet, cresciutidel 65%.Uno dei dati migliori è quello per gli azionisti che entro la fine del 2015 si spartiranno un dividendo in aumento del 15% di 100 miliardi di dollari.(Immagini Afp)