Rho Pero (askanews) - Le multinazionali sono una realtà, non vanno demonizzate, ma vanno obbligate a ragionare nell'ambito di un contesto nuovo, di risorse che ci vengono consegnate per essere usate al meglio, per creare benessere diffuso e non solo profitto per pochi. Lo ha detto, all'inaugurazione del padiglione della Società civile a Expo in Cascina Triulza Maurizio GArdini, presidente di Confcooperative.