Roma, 23 apr. (askanews) - E' partito da Torino "Digital Championship", il talent dell'Innovazione lanciato da Telecom Italia. Obiettivo dell'iniziativa tenuta a battesimo dal presidente Giuseppe Recchi alla Scuola Holden, è individuare i migliori progetti nell ambito della cultura digitale e dell innovazione sociale, che siano utili alla collettività.Cinque quelli in lizza a Torino: da Neubot, la piattaforma open source per esperimenti di ricerca su banda larga, al portale ideato dal Comune di Aosta per favorire la trasparenza della pubblica amministrazione. A conquistare la giuria, presieduta da Giuseppe Recchi, è stato il progetto "Deft Linux", piattaforma open source per indagini su pc e apparecchiature elettroniche per forze dell'ordine e tecnici informatici forensi.Giuseppe Recchi, presidente di Telecom:"Oggi abbiamo dimostrato che la concorrenza è di altissimo livello, i progetti non solo servono ai comuni ma hanno una dimensione imprenditoriale propria che è la vera garanzia che sono fattibili. Se non sono economicamente sostenibili i progetti sono solo chimere. Questi Digital Champion sono imprenditori in sviluppo che metteranno il loro talento a disposizione dei cittadini e dei comuni a cui si affiancheranno".Dopo Torino, il Talent toccherà anche le città di Cagliari, Ancona, Palermo, Padova, Napoli e Roma.