No a 'reverse charge' a grande distribuzione. Per governo buco da 700 milioni