Roma (askanews) - "Nell'agenda degli incontri abbiamo una richiesta e un interesse kazako ad aprire un collegamento aereo diretto con l'Italia in un anno. Noi cercheremo di stringere i tempi". Lo ha affermato il viceministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, durante la missione imprenditoriale in Kazakistan, aggiungendo che il Governo ne parlerà con Alitalia dopo il closing dell'operazione con Etihad.