Allerta per Cina e Canada. Non preoccupano turbolenze mercati