Roma (TMNews) - Un 'onorario' solo per i collaboratori di Massimiliano Fuskas, ma per l' 'archistar' non c'è la possibilità di un ulteriore esborso da parte dell'Ente Eur, per il completamento del polo congressuale dell'Eur, che prevede anche la ormai celebre 'Nuvola'. Dal punto di vista economico, però il contratto non verrà rinnovato. Lo dice, in un'intervista a TMNews, il presidente dell'Ente, Pierluigi Borghini, che parle anche dei progetti più generali per la riqualificazione del quartiere.