Chianciano T. (Si), 13 set. (TMNews) - "Per ora c'è un Job Ghost, perché nessuno ha potuto leggere una proposta dettagliata sul Jobs Act, che noi vorremmo pur sostenere". Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, a margine della Festa dell'Udc a Chianciano (Si). "Alla condizione - ha aggiunto - di mettere fuori gioco le false partite Iva, i co.co. pro per cui la Pubblica Amministrazione pagherà una multa all'Europa. Sono dei contratti truffa - ha concluso Bonanni - che non hanno precedenti in tutta Europa". Bonanni poi ha affermato che la Cisl sarà in piazza con Cgil e Fiom ad ottobre: "Faremo le nostre proteste e le nostre proposte".