Napoli, (TMNews) - Il redditometro è l'attività di controllo per "l'evasione spudorata, quella in cui c'è una capacità di spesa elevatissima e redditi dichiarati al fisco bassissimi": lo dice Attilio Befera, direttore dell'Agenzia delle Entrate, a Napoli per un forum organizzato dall'ordine dei Commercialisti. Nessun distinzione, precisa Befera, tra nord e sud: in Italia "evadono tutti".