Roma, (askanews) - La Uil chiede al Governo di estendere il bonus degli 80 euro a pensionati e incapienti, rinnovare i contratti pubblici, maggiori risorse per gli ammortizzatori e mettere al centro delle sue politiche il Mezzogiorno. Lo ha ricordato il segretario generale Carmelo Barbagallo, secondo cui le risorse possono essere reperite con la lotta all'evasione e alla corruzione.