Roma, (askanews) - Dalle Necropoli etrusche di Cerveteri e Tarquinia ai centri storici di Urbino, Siena, San Gimignano, dalle aree archeologiche di Pompei ed Ercolano ai Trulli di Alberobello e Villa d'Este a Tivoli. Sono solo alcune delle 50 meraviglie, patrimonio dell'Unesco, che circondano la rete di Autostrade per l'Italia. Bellezze del patrimonio storico-artistico italiano che arrivano in prima serata su Sky Arte Hd con 18 nuove puntate di "Sei in un Paese meraviglioso", condotte, on the road, da Dario Vergassola affiancato quest'anno per la prima volta dalla attrice Veronica Gentili.

Il programma, nato da un'idea di Francesco Delzio, direttore relazioni esterne di Atlantia e Autostrade per l'Italia, torna ricco di novità dal 19 giugno con 18 nuove puntate che andranno in onda ogni lunedì alle 21.15. Accanto al progetto, Autostrade per l'Italia lancia anche un concorso per studenti delle facoltà umanistiche che potranno realizzare un video per raccontare il sito Unesco più vicino al proprio ateneo.

L'iniziativa è nata, spiega Delzio, per regalare agli automobilisti esperienze di viaggio originali e coinvolgenti e per promuovere il turismo di qualità. "L'idea - ha commentato Delzio - nasce dal fatto che in Italia c'è un patrimonio artistico, storico, naturalistico e gastronomico incredibilmente diffuso. L'Italia è uno dei paesi unici al mondo da questo punto di vista. E' un patrimonio spesso non conosciuto e non valorizzato neanche dal turismo di qualità. L'idea è quella di valorizzare la straordinaria bellezza della provincia italiana. Così è nato quattro anni fa 'Sei in un Paese meraviglioso'".

L'autostrada, quindi, non più concepita soltanto come la via per raggiungere una meta. "Dietro - ha osservato Delzio - c'è una nuova idea del ruolo di Autostrade per l'Italia. Sta diventando sempre di più un ruolo sociale e non solo la connessione fra due punti della carta geografica, ma anche la promozione e il raccordo di tutto il mondo che c'è dietro un'autostrada".

"Quest'anno - ha aggiunto - abbiamo deciso di integrare il progetto 'Sei in un Paese meraviglioso' con i beni Unesco. In Italia sono 51 e sono mediamente più conosciuti rispetto alle bellezze della provincia italiana, ma sono poco sfruttatie poco valorizzati".

L'iniziativa "Sei in un Paese meraviglioso" è stata subito raccolta e rilanciata da Roberto Pisoni, direttore di Sky Arte Hd, perché centra uno dei principali obiettivi del canale sin dalla sua nascita.

"E' perfettamente in linea e coerente con quello che facciamo, con la nostra produzione - ha sottolineato Pisoni - che è quello di valorizzare il patrimonio storico-artistico. E' un progetto che abbiamo costruito un pò insieme nel corso di questi tre anni perché il progetto marketing di Autostrade per l'Italia era perfettamente in linea con quello che stavamo facendo in quel momento. Abbiamo deciso di creare un programma televisivo ed è stato un percorso assolutamente virtuoso".

Il veterano Dario Vergassola, testimonial della serie per la terza volta, sarà affiancato on the road dalla new entry Veronica Gentili, formando un duo irresistibile che accompagnerà i telespettatori con simpatia e comicità fra i tesori e le meraviglie d'Italia.