Nagoya, (TMNews) - Un 2013 da record per Toyota, che si è confermato leader mondiale nelle vendite di auto. Il costruttore giapponese ha venduto 9,98 milioni di veicoli nell'anno appena concluso segnando una crescita del 2 per cento rispetto al 2012. Il gigante nipponico ha superato di poco la produzione d'auto delle eterne rivali General Motors, che si è fermata a 9,7 milioni di veicoli, e Volkswagen, 9,5 milioni di auto vendute.Il gruppo di Nagoya ha visto così crescere del 7 per cento nel 2013 le vendite negli Stati Uniti. Con queste performance il gruppo nipponico sembra aver definitivamente voltato pagina rispetto al 2010 da incubo, quando fu costretto a ritirare dal mercato migliaia di veicoli per dei difetti di fabbrica.Per il 2014 Toyota punta a superare quota 10 milioni di auto vendute. Un obiettivo mai raggiunto nella storia delle auto, che sembra assolutamente alla portata del produttore giapponese.(immagini Afp)