Roma (askanews) - Ancora una crescita a doppia cifra per il mercato dell'auto in Europa. Ad agosto, infatti, le vendite sono aumentate dell'11,2% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso secondo i dati diffusi da Acea, l'Associazione di costruttori europei d'automobili, che ha salutato i risultati come "il proseguimento di una tendenza al rialzo".Dall'inizio dell'anno le vendite registrano una crescita dell'8,6% superando la soglia dei 9 milioni. In totale, nel mese di agosto, considerato il mese più fiacco dell'anno, sono stati venduti 774.799 veicoli. I principali mercati europei sono in crescita: +23,3 per cento la Spagna, 10,6 per cento l'Italia, +10 per cento Francia e +6,2% Germania.Quanto ai costruttori, il primato in volumi resta di Volkswagen che registra una crescita del 5,1 per cento. Molto bene i marchi di auto alta gamma, come Jaguar Land Rover, il gruppo Daimler, coi marchi Smart e Mercedes, e il gruppo Bmw.I dati che giungono in concomitanza con l'apertura del Salone di Francoforte, segnano l'uscita dalla crisi del mercato europeo. Resta l'inquietudine per il rallentamento del mercato cinese sul quale il Vecchio Contiente ha puntato molto.