Milano (TMNews) - Per fornire una copertura sempre più completa alle realtà territoriali è importante che le compagnie assicurative possano occuparsi anche di protezione dalle catastrofe naturali. Lo sottolinea il direttore generale della Reale Mutua Assicurazioni, Luigi Lana, che in occasione della presentazione al mercato del Rapporto annuale Ania ha ricordato il ruolo delle imprese di assicurazione."Indubbiamente una grande vicinanza al territorio, a tutti gli assicurati, agli stakeholders. Non solo Rc Auto, ci sono tutte le coperture sia per quanto riguarda le famiglie che le imprese. Direi che è importante arrivare a coprire anche quegli eventi di carattere catastrofale che ahimè occorrono anche sul nostro territorio. E' un qualche cosa di necessario e che già le singole compagnie iniziano a fare da sole in attesa che vi sia un accordo tra il mondo delle assicurazioni e il mondo politico".