In 616 restano; su contratto settore trattativa rinviata a lunedi