Milano, (TMNews) - Ridurre tempi e costi, alleggerendo il lavoro dei tribunali. E' con questo obiettivo che a Monza è nata la prima Camera arbitrale italiana, interamente gestita dall'ordine degli avvocati. Francesco Benatti, docente di diritto privato all'università di Milano ci spiega come funziona."L'arbitrato è importante perchè affida all'autonomia delle parti la decisione di una controversia. Le parti scelgono gli arbitri, il tipo di procedimento e i termini, ma soprattutto possono scegliere i soggetti preposti alla decisione".Oltre ad avere un decisore competente nella materia del contendere, la camera arbitrale offre una serie di vantaggi rispetto al normale ricorso all'autorità giudiziaria. Luigi Paolo Comoglio docente di diritto processuale civile."Ormai il raffronto con la giustizia ordinaria è impietoso. Il procedimento ordinario non è mai inferiore a 5 anni mentre la camera arbitrale ha tempi estremamente contenuti".Gli esperti parlano di una soluzione delle liti economiche in 3 settimane. Soddisfatta della novità la presidente dell'ordine degli avvocati di Monza, Francesca Sorbi."La nostra è la prima dopo tutte le novità legislative della spending review. Speriamo sia il primo di una lunga serie".