Dati Istat sul 2017, prima i libri e poi la caccia al posto