Il debito pubblico italiano ammonta a 2.302,3 miliardi di euro (marzo 2018). E' rappresentato da titoli di Stato emessi dal Tesoro sul mercato. Il 31,3% dei titoli di Stato sul mercato è detenuto da investitori esteri. Il restante 68,7% di BTp, BoT e altro è nel portafoglio di risparmiatori italiani. L'Italia spende 65 miliardi di euro l'anno per pagare le cedole ai sottoscrittori dei suoi titoli di Stato. Ogni anno l'Italia colloca 400 miliardi di titoli di Stato sui mercati. I titoli italiani attualmente sul mercato rendono in media il 2,7%. Le nuove emissioni del Tesoro hanno un tasso medio dello 0,68% grazie al Qe