I tassi dei mutui sono ai minimi. Il variabile è sotto l'1%, il fisso sotto il 2%. Chi ha surrogato (spostato il mutuo in un'altra banca) potrebbe risparmiare ancora. Perché le banche sono oggi disponibili a concedere la “surroga della surroga”. Per chi paga un variabile sopra l'1% e un fisso sopra il 2% c'è spazio per ridurre la rata