I bassi tassi di interesse hanno spinto la stipula di mutui a tasso fisso ma ora la dinamica sta cambiando anche in ragione delle ultime dichiarazioni di Mario Draghi. Vito Lops spiega perché