Un Focus dell'Università Ca' Foscari pubblicato dall'Ufficio valutazione impatto del Senato attesta che nelle indagini statistiche e nelle dichiarazioni ufficiali c'è una forte propensione a mentire (-15%). Se tutti pagassero le tasse il debito pubblico si azzererebbe in 18 anni