Roma, (askanews) - "Dobbiamo fare sistema, dobbiamo arrivare a un sistema che funzioni per le persone, per i cittadini, per gli anziani, per i malati. La farmacia può fare tanto, per la capillarità della farmacia sul territorio, può fare tanto perchè con la farmacia dei servizi ha messo a disposizione tutte le piattaforme proprio per integrare. Il pubblico deve rimanere protagonista del nostro servizio sanitario nazionale che è il migliore al mondo, ma dobbiamo fare in modo tale che il territorio possa arrivare a una assistenza domiciliare integrata che veda tutti gli operatori uniti nel portare a beneficio la sanità, i servizi, la telemedicina". Lo ha detto Annarosa Racca, presidente di Federfarma, intervenuta a margine del convegno "Welfare Italia - Laboratorio per le nuove politiche sociali", promosso a Roma da Unipol e Censis.