Roma, (askanews) - "Il problema è quello di togliere risorse all'ospedale che oramai non è più capace di assorbire e di gestire tutti i problemi legati alle malattie croniche degenerative che interessano l'anziano. Bisogna potenziare il territorio, soprattutto con delle forme di assistenza domiciliari tecnologicamente organizzate. Un monitoraggio sensibile con la tecnologia permette di intervenire e di tranquillizzare gli utenti". Lo ha detto Roberto Bernabei, presidente di Italia Longeva, intervenuto a margine del convegno "Welfare Italia - Laboratorio per le nuove politiche sociali", promosso a Roma da Unipol e Censis.