Roma, (askanews) - Il presidente di Telecom Italia, Giuseppe Recchi, ha commentato il piano di investimenti da 750 milioni di euro per la banda ultralarga al Centro Sud: "Abbiamo annunciato che è partita l'autorizzazione a procedere anche in Sicilia, settima regione del Piano per la banda ultralarga. Una dimostrazione del successo della collaborazione pubblico-privato. Oggi - ha rivelato Recchi - il Sud Italia è il benchmark dell'avanzamento del piano. Siamo riusciti a dare a 700 Comuni del del Sud la banda ultralarga, e oggi alcune regioni del Sud sono più avanti delle regioni del Nord. Ci auguriamo - ha concluso - di poter replicare questo modello virtuoso in tutto il Paese".