Boeri, busta arancione? Questione di democrazia