Milano (askanews) - Mantenere la leadership in Europa e sviluppare un piano di crescita che porterà la compagnia da 1,7 a 3,4 milioni di passeggeri. Sono gli obiettivi di MSC Crociere, che a Milano presenta il nuovo posizionamento globale del marchio a supporto del piano industriale da 5,1 miliardi di euro che raddoppierà la capacità della flotta, con 7 nuove navi tra 2017 e 2022. "Passiamo in pratica dall'arte di vivere il Mediterraneo a un modo di viverlo in modo elegante: questo per dare un concetto di prodotto, di crociera che guardi con grande attenzione a qualità e cura dei dettagli" spiega il Ceo Gianni Onorato.Una ricerca condotta sui consumatori dimostra che hanno bisogno di relax, eccellenza di servizi e qualità: l'esperienza su MSC Crociere è percepita come più elegante, professionale e affidabile rispetto ai competitor. Elementi espressi dalla nuova campagna pubblicitaria "Non è una crociera qualsiasi" sviluppata con l'agenzia McCann, girata dal regista candidato all'Oscar Daniel Barber e con la colonna sonora del maestro Ennio Morricone, per un investimento di 16 milioni in Italia e 60 globale. A Milano MSC annuncia anche la partnership con Samsung. "Tecnologia soprattutto diretta al consumatore, dallo smartphone al tablet a tutti i visual display che permettono all'ospite di ortientarsi e vivere al meglio i servizi sulla nave, sino ai servizi che permettono di vivere la crociera prima di salire a bordo".La compagnia si lascia alle spalle un buon 2015, con +10% di passeggeri nel mondo, e per il 2016 prevede un +6%. Leonardo Massa, country manager Italia di MSC Crociere: "Il mercato italiano italiano per MSC Crociere è il primo, il 2015 si è chiuso con il 15% dei passeggeri in più".Tra le novità 2016 c'è la presenza nei 5 continenti, con l'arrivo di destinazioni uniche come Cuba e Cina, dal 1° maggio si parte da Shanghai: i passeggeri cinesi che MSC porta in Italia ed Europa sono 20mila, si punta a raggiungere i 100mila nel complesso. Un occhio di riguardo nel mondo è rivolto ad Emirati Arabi, Nordamerica e Caraibi. Alle Bahamas MSC ha ottenuto in concessione per 100 anni la riserva marina Ocean Cay, un vero e proprio prolungamento della nave e dei suoi servizi su un'isola: l'inaugurazione sarà a dicembre 2017.