Milano (askanews) - "Io in politica? Mai, mai, mai. E se non sono stato chiaro ripeto: mai". Così Sergio Marchionne ha escluso categiricamente e tra le risate dei giornalisti la possibilità di un suo futuro impegno politico.L'amministratore delegato di Fca resterà alla guida del gruppo italo-americano fino al 2018. Dopodiché, ha ironizzato durante la conferenza stampa sulla quotazione della Ferrari, "vorrei fare il giornalista. Mi piace - ha detto rivolto ai cronisti in sala - la vostra libertà di fare domande e rompere le scatole agli altri senza avere nessuna responsabilità nelle risposte".